Seguire le briciole… ORA è più semplice…

Mountain-Path

Buongiorno Anime Illustri!

Che tempi incredibili stiamo vivendo!

E sempre più lo saranno i tempi che verranno!

Ciò che sento in questi giorni e che mi sta capitando è che le briciole di pane, che abbiamo lasciato da seguire sono sempre più semplici da vedere e da seguire… tutto quanto dobbiamo fare è centrarci sul CUORE ❤ ascoltare la sua “silente voce”, che si esprime attraverso i modi più diversi e più sorprendenti…

Una volta lessi un articolo sul fatto che la fisica quantistica sembra abbia scoperto che il futuro influenzi il presente e il passato… ecco… non so se avete mai visto uno di questi film:

  • Prince of Persia: Le sabbie del tempo
  • The family man
  • Ritorno al futuro 2 (perchè nel primo e nel terzo i protagonisti viaggiano nel passato)

Quel che mi arriva come conferma attraverso la visione di questi film è che… noi conosciamo già quello che sarà il nostro futuro… lo sappiamo da sempre proprio perchè il tempo non esiste… è un’illusione… quindi non esistono neanche passato e presente… esiste solo il QUI e ORA!

Ma se vogliamo parlare in termini terrestri… è come se avessimo fatto un viaggio nel futuro per vedere ciò che saremo e fossimo tornati indietro nel tempo per lasciarci delle briciole da seguire, ma ovviamente dato che il futuro è sempre in divenire ci possono essere delle piccole modifiche sul percorso e certi avvenimenti potrebbero non accadere o essere diversi da come ce li siamo prospettati…

D’altronde ognuno di noi quando sogna qualcosa come ad esempio di avere una famiglia… una casa… un “lavoro”… ce li abbiamo bene in mente di fronte agli “occhi della mente”… ma… come sappiamo l’Universo si manifesta in infiniti modi e ciò che ci arriverà sarà diverso da ciò che avevamo sognato…

Quel che ci viene richiesto è semplicemente di avere una visione più ampia di tutto l’insieme… per poter comprendere che ciò che abbiamo sempre sognato è lì di fronte a noi… anche se con qualche virgola spostata…

Abbiamo sempre avuto le briciole dei nostri sogni di fronte a noi… ma ORA che la Luce entra sempre più e i nostri CUORI sono più che mai sgombri e ricolmi di questa Luce… siamo in grado di vederle sempre meglio… come il Sole che si leva all’alba dopo la lunga buia notte… pian piano la Luce aumenta e riusciamo a vedere anche quella pagliuzza che invisibile ai più…

Perciò… siate dei bravi Pollicini! 🙂

Un abbraccio di Luce… VERDE!

Francesco – RaggioDiLuceVerde

Pubblicato in RaggioDiLuceVerde | Lascia un commento

333 volte GRAZIE!

kuro obi

Vorrei ringraziare con questo post tutti i 333 Esseri che hanno messo MI PIACE sulla pagina facebook di Linguaggio Celeste…

Li vorrei ringraziare perchè per me questo numero ha un significato molto importante.

Non è 333… ma… 3 e 33!

E dato che da stamattina, da quando mi sono alzato dal letto non faccio che incontrare questo numero… trovarlo anche sulla pagina facebook è stato un segnale ancor più evidente che c’è qualcosa in atto… come se già i sintomi fisici non bastassero…

Poi guardo un film sul Karate davvero molto bello e interessante che si chiama “Kuro Obi” (che in giapponese significa “Cintura Nera”, consigliatomi dal mio Maestro) e… proprio nel momento in cui il Maestro dei 3 protagonisti parla dicendo:

“La Cintura Nera non può essere sporcata… Il Nero è il colore della Volontà ferrea!”

Dicevo che esattamente nel momento in cui pronuncia queste parole guardo l’ora e sono le 13.33!

In quel momento il messaggio è arrivato diretto e chiaro!

In questo messaggio per tutti i praticanti di Karate, che come me vedono nel Karate “LA VIA”… è racchiusa l’essenza di indossare la Cintura Nera!

Per cui di nuovo desidero ringraziarvi dal più profondo del mio CUORE ❤

E buon 3 e 33 a tutti voi!

Francesco – RaggioDiLuceVerde

Pubblicato in RaggioDiLuceVerde | Lascia un commento

Game “Paura” Over

landscape-wallpaper-hd-38

Nota di RaggioDiLuceVerde: “Vorrei sottoporvi questo post della mia amica Teonoe. Credo che dati i tempi che corrono sia molto interessante. Buona lettura.”

“La tecnica della paura sta contando i suoi ultimi giorni, ci si è spinti troppo avanti, siamo stanchi di avere paura e soprattutto abbiamo capito che rimanere nella paura non ci protegge affatto, ci blocca e quando si sta fermi le condizioni inevitabilmente peggiorano. La paura non ci spaventa più ne abbiamo provata troppa e per troppo tempo siamo rimasti chiusi nelle nostre tane al buio per non uscire allo scoperto, tutto questo è inutile anzi controproducente. Ora ci sono nuove spinte che vengono da noi stessi, spinte ad uscire, la paura non ha permesso a nessuno di stare meglio allora dobbiamo necessariamente ricorrere ad altre forze che sono dentro di noi e che si stanno facendo sentire, ognuno ha qualcosa da sistemare, qualcosa di urgente che avrebbe dovuto sistemare tanto tempo fa ma che per paura o distrazione ha lasciato da parte, ricominciamo da lì. Ricominciamo proprio da ciò che ci sembra invariabile nel tempo, da ciò che abbiamo lasciato tale e quale perché la rassegnazione ha preso il sopravvento, ora c’è la possibilità di modificarlo, la rassegnazione non è altro che un sottoprodotto di pessima qualità della paura, non può avere la meglio sulle nostre qualità. L’esperienza ormai l’abbiamo fatta, sappiamo come ci si sente quando la rassegnazione vince su tutto e anche in questo caso non ci sentiamo affatto meglio, regna quella calma piatta che ricorda un ristagno, non c’è posto per i ristagni nella nostra vita e nessuna proliferazione di sensazioni derivanti dal ristagno ci può indicare una via di realizzazione allora si può cambiare tutto, poco alla volta, niente è destinato a rimanere com’è . Sulla base di questo concetto possiamo goderci il bello prima che si trasformi e resistere alle bruttezze o accoglierle ma sempre temporaneamente perché tutto è in trasformazione! Questo periodo storico ci indica un crollo, una decadenza ma questo non è sinonimo di arresto di un processo di crescita come erroneamente viene indicato dai mezzi di comunicazione, è un crollo necessario per continuare il processo di crescita, ovvio che la crescita che intendo io non è una semplicemente economica ma è molto più ampia e soprattutto guidata da un’inarrestabile evoluzione. La materialità la seguirà a ruota, per cui potremo essere materialmente ed economicamente più poveri ma molto più evoluti se questo è il passaggio da fare, perdendo beni materiali magari riusciremo a guadagnare miglioramenti nei rapporti umani, non c’è mai una perdita senza un guadagno, è una bilancia che si mantiene in equilibrio se non facciamo arrugginire l’ingranaggio che la tiene in funzione. C’è bisogno di incoraggiamento, anche in questo periodo di distruzione si può riuscire a mettere in campo un proprio progetto, bisogna provarci, vorrei dire che abbiamo le stesse probabilità di successo ora rispetto ad un altro periodo che percepiamo di crescita ma non è così: mettere in campo un progetto adesso con la nuova consapevolezza ha più probabilità di riuscita di qualsiasi altro progetto messo in campo in altri periodi passati, adesso è più difficile sintonizzarsi col nuovo e chi ci riesce avrà l’Universo dalla sua parte che lo assiste in tutto. Creiamo progetti che aprano il cuore delle persone, che abbiano largo respiro, basta con le attività nate per fare soldi e per essere ricchi e potenti, noi siamo migliori, noi possiamo fare molto di più in questa vita che riempirci le tasche di banconote che poi non sappiamo come utilizzare per riempire il nostro vuoto interiore…questo è il periodo in cui i soldi arriveranno a chi riesce a dare un valore aggiunto al sistema di cui fa parte e in cui il profitto non è più lo scopo perché all’aumento del profitto seguirà automaticamente un aumento della distribuzione e degli investimenti per dare lunga vita ad un’attività che funziona e di cui possano beneficiare più persone possibile”

Non è facile, il tema soldi è qualcosa che incastra tutti e pensare che finalmente crolleranno economicamente i sistemi  che arricchiscono pochi avidi a scapito di tutto il resto mi riesce molto difficile

“È una legge universale di sopravvivenza, non si può permettere a pochi avidi di far estinguere il genere umano”

Finora ha funzionato così

“Ora c’è una nuova consapevolezza quella dell’unione e della salvaguardia di tutto il sistema …molte sono le iniziative rivolte a questo e verranno assistite e fornite dei mezzi necessari per progredire almeno finchè verranno gestite con le stesse intenzioni con cui sono nate”

È l’intenzione che fa la differenza??

“L’intenzione, l’attenzione e il rispetto, queste sono le basi da cui si parte per esprimere l’amore divino di cui siamo fatti”. AM

Link originale: https://ilbivioeilno.wordpress.com/2016/04/19/game-paura-over/#more-89

Pubblicato in AA Michael | 1 commento

Il Completamento della Ricalibrazione – Kryon – 3/04/2016

Nota di RaggioDiLuceVerde: “Mi auguro che questo messaggio possa illuminarvi ancor più su quanto sta accadendo in ognuno di noi. Buon lettura”

Greens

Il Completamento della Ricalibrazione

Greensboro, North Carolina – 3 Aprile 2016

tradotto da Giuseppe Dicaro

revisione di Pierluigi Tozzi

editing di Giuseppe Dicaro

Lee Carroll:

Saluti miei cari, Io Sono Kryon, del Servizio Magnetico.

Desidero rivolgermi al gruppo di oggi e a quelli che ascoltano, in modo definitivo, riguardo un argomento su cui è stato scritto e di cui abbiamo parlato, ma non molto a fondo. Quando la precessione degli equinozi è stata centrata in quello che chiamate 21 dicembre 2012 le cose sono iniziate a cambiare. E il cambiamento è stato il più grande per quelli coinvolti in attività esoteriche e in generale per le Anime Antiche. E i cambiamenti che abbiamo detto che sarebbero potuti accadere, sono iniziati ad accadere regolarmente in tutto il Pianeta per quelli che la pensano in questo modo, per quelli che credono che una Coscienza più alta stesse arrivando, per i guaritori in giro per il mondo, per quelli che si definiscono “Intuitivi”, per quelli che sono semplicemente Operatori della Luce e che vanno avanti nella vita senza scrivere libri o qualsiasi altra cosa. Sono stati i primi, i primi ad avere ciò che chiamiamo “Ricalibrazione”; e non abbiamo mai parlato seriamente di questo, mai come ora. Vi abbiamo detto che il 2013 sarebbe stato un anno difficile. È un’asserzione approssimativa: non tutti hanno avuto un anno difficile, ma molti si. Vi abbiamo detto che sarebbe stato l’anno iniziale della Ricalibrazione: alcuni sarebbero “arrivati” dopo e alcuni subito. Non vi ho mai detto o specificato veramente alcune delle cose che potreste percepire. Crescere è difficile: i cambiamenti di paradigma a volte sono quasi impossibili, e tutte queste cose stanno iniziando ad accadere. Il Pianeta stesso sta iniziando a cambiare: vi abbiamo dato canalizzazioni riguardo la differenza nell’equilibrio tra Luce e oscurità; vi abbiamo parlato del (Campo) Magnetico (della Terra), che stava cambiando; vi abbiamo anche detto che le porzioni di spazio (nella Galassia) in cui stavate entrando avrebbero avuto un effetto nell’Eliosfera del vostro Sole e che sarebbero state trasportate direttamente nella vostra Griglia Magnetica.

Vi è stato detto tutto questo cosicché poteste essere consapevoli che si sarebbero stati dei nuovi inizi e che avrebbero avuto degli effetti interessanti su molti di voi. Ci sono coloro i quali hanno bisogno di ascoltare questo messaggio, in modo che possano comprendere cosa è successo allora, cosa sta succedendo ora, e in modo che non abbiano confusione in merito. La capacità di trasmutare frustrazione, paura e rabbia in ciò che sono pace, gioia e benevolenza sta diventando più ardua. Sta diventando più ardua perché quando si hanno quel genere di cose di cui sto per parlare la primissima cosa che succede a un essere umano, mentre va attraverso il cambiamento e cambia, è (provare) frustrazione e paura. Quando succede qualcosa vi arrabbiate con Dio, col Mondo, e vi chiedete come possa essere che sia accaduto a voi. E ci sono molti che sono passati attraverso questo, compreso il mio partner. Voglio dirvi a cosa è dovuto, e prima ancora di fare ciò voglio dirvi che non avreste voluto perdervi niente di questo, niente: la vita che state vivendo proprio in questo momento su questo Pianeta è la vita che avete scelto di vivere in questo tempo di risveglio, e nell’ultima (vita) il potenziale di ciò che sarebbero accaduto ora si profilava su questo Pianeta; anche i Jolly che non sono ancora accaduti erano un potenziale che era lì, in attesa. Vi ho detto questo in passato: avevate tanto questa probabilità di morire nell’olocausto oppure no, ma c’era questo potenziale di attraversare il ponte chiamato 2012. E nonostante tutto siete venuti… e nonostante tutto siete venuti! Il potenziale di ricalibrare e tutta la frustrazione che ne derivava lo conoscevate prima di ritornare (per una nuova vita), e nonostante tutto siete venuti. A volte vi chiedete perché c’è così tanto Amore e così tanta benevolenza, perché il Creatore della Galassia e dell’Universo conosce il vostro Nome: è perché siete parte del Tutto! Potreste arrabbiarvi ed essere frustrati da ciò, ma siete parte del Tutto, siete parte della benevolenza che c’è. La verità è la verità, e potete accettarla o rifiutarla, ma voi siete parte del Tutto e per questo siete amati. Sapete cosa è successo a moltissime Anime Antiche? Tanta energia della Ricalibrazione, tanta frustrazione e tanta paura.

Numero 1: supponiamo che sei un Guaritore, magari unLettore (dell’Akasha) – è questo un Guaritore! – guarisci la personalità delle persone attraverso la loro benevolenza e la loro speranza nell’energia dell’Anima. Un Lettore (dell’Akasha) fa quello che spetta a un Guaritore, un Guaritore fa quello che spetta fare a un Lettore (dell’Akasha) – è difficile fare una differenza a volte. E all’improvviso, nel 2013 o dopo, le cose su cui avete contato e che funzionavano in un certo modo hanno smesso di funzionare. E non si tratta di qualcosa di marginale, hanno semplicemente smesso di funzionare. Non è stato così per tutti: alcuni hanno avuto delle fasi e altri hanno avuto una fase in cui (le tecniche) hanno smesso di funzionare e poi hanno ripreso a funzionare, creando squilibrio. E avete smesso! E la prima cosa che è successa, cara Anima Antica, caro Lettore (dell’Akasha), caro Guaritore, è stato (chiedervi): “Perché Io?” Avete iniziato ad osservarvi e avete detto: “Io so di essere un’Anima Antica, sto aiutando il Pianeta e sto facendo questo e quello… e all’improvviso non funziona più?” E poi avete detto: “Dio, cos’ho fatto di sbagliato?” E sono entrate paura e frustrazione, tristezza, incertezza… è così 3D! E vi ho detto che la stava arrivando. Vi ho detto che la Ricalibrazione potrebbe significare che la “stazione radio” che avete ascoltato, che diffonde le cose di cui avete bisogno per la guarigione, per laLettura (dell’Akasha); che le frequenze stesse stanno venendo innalzate e che cambieranno, e che non le avreste avute nel vostro “ricettore” almeno che non avreste aspettato per un po’. E che ci sarebbe stato un tempo in cui non sarebbe accaduto niente e avreste pensato di aver perso (la capacità).

Ora, questo sta iniziando a tornare, e potrebbe aver impiegato più tempo di quanto avreste voluto. Ma voglio dirvi che la differenza tra oscurità e Luce sta iniziando ad essere notata veramente. Energie della Luce in una stanza oscura: viene notata molto. Energie oscure in una stanza di Luce: viene notata molto. E creerà frustrazione ad entrambe le parti. E in ciò di cui stiamo parlando state cercando di ricalibrarvi… e qualcuno di voi è caduto nella paura. Sto parlando a quelli che sono ben oltre questa sala e che hanno bisogno di ascoltare questo: avete bisogno di iniziare di nuovo. Miei cari, non fermatevi! Vi abbiamo promesso che stava tornando, che stava tornando più forte, ed è così. E ora è tempo. Se avete aspettato, il tempo è ora. Ci sono alcuni che hanno bisogno di ascoltare questo: il tempo è ora! Alcuni sono stati in stato di frustrazione e cinici, perché non è stato quello che avete sperato. Ma potete restare lì, oppure potete sapere che ora è il tempo. L’Amore di Dio è molto molto più grande ora, nella vostra vita, da poter essere sentito come non mai prima. Guaritore, due volte quello che potevi fare prima. Sensitivo, preparati per cose che non ti aspettavi. Lettore (dell’Akasha), sta arrivando. “Kryon, non mi aspettavo di ammalarmi” Oh, davvero? Per cui pensi che il DNA e gli attributi molecolari che hai portato per tutta la durata della Vecchia Energia sarebbe rimasta semplicemente vecchia e tu saresti stato bene? È questo che avete percepito? Ha davvero senso? A volte, per ricalibrare la biologia di un Essere Umano dovete arrivare allo zero… e a volte dovete andare al di sotto dello zero, e la malattia ha inizio. E avete paura e dite: “È questo che avevi in mente per me, Dio? Che sarei stato privato delle mie capacità, che mi sarei ammalato? Dove la gioia in questo?” E noi siamo stati lì seduti tutto il tempo tenendovi per mano e dicendo: “Sii paziente, sii paziente! La ricalibrazione della struttura cellulare significa proprio questo!” Quando in un computer viene installato un nuovo sistema operativo si spegne, viene tolta la corrente e rimane lì quasi morto finché non premi il pulsante di riaccensione e riparte; ed ecco tutti i nuovi attributi. Ma è passato dallo zero! Doveva passarci, perché doveva ricalibrarsi. Avete riflettuto – mentre avevate quella frustrazione e che magari è ancora lì – in merito a ciò che sta succedendo nel vostro corpo e perché? E vi stiamo dicendo ora che ci sono attributi disponibili per voi per cui non avrete più bisogno di preoccuparvi della malattia o di qualsiasi altra cosa inappropriata che si attacca al vostro corpo. L’ho detto, l’abbiamo detto ieri, e ve lo diremo di nuovo: la malattia è energia bassa. Se hai energia alta la malattia non può esistere in voi, lo sapevate? Per cui, se sei lì seduto e stai male, ti ho appena detto perché: perché esiste una coscienza molto più alta, lì seduta in attesa d’essere messa sul palmo per te, se lo permetti. Oppure puoi stare lì seduto a crogiolarti nei tuoi problemi. Anima Antica, sei così potente! Ci sono molti che hanno bisogno di ascoltare questo, proprio ora, perché c’è così tanto speranza. La ricalibrazione non deve distruggerti, eppure lo ha dovuto farlo in alcuni. “Perché dovrebbe?” Non lo avete capito, non ve lo siete aspettato, magari non avete ascoltato. Questo è il messaggio che vi farà dare la svolta, se lo volete. Sapete che ne ha sofferto anche la vostra relazione con Gaia? Abbraccia-albero? Ci sei rimasto male quando non hai più visto i Deva? Quando i colli e l’erba non hanno cantato più per Te? Quando gli animali non sono stati disponibili, e avete pensato di averla persa? Avete pensato che la relazione tra voi e tutto ciò che è stato fosse stata recisa per sempre? Voglio che ritorniate nel campo, distendiate le vostre braccia e diciate: “Grazie per essere tornata!” Perché sarà tutto lì per due volte ciò che era; e la Terra vi parlerà, vi canterà e la luce del Sole sarà calda su di voi. I fiori sbocceranno sotto i vostri piedi perché avete camminato lì. E la Terra saprà che siete degli Operatori della Luce, un’Anima Antica e parte del cambiamento, e non una vittima di questo. Ci sono quelli che hanno bisogno di ascoltare questo. Mentre seri li seduto… hai paura? Sei nella frustrazione? Vorresti che le cose fossero migliori? Sto generando un’Energia proprio ora per dirti che possono esserlo e che lo saranno. E questo è il tempo. Il mio partner ha speso un giorno intero parlandovi del potere della Coscienza che avete dentro di voi, in modi che io gli ho dato e di cui non ha mai parlato prima in questi modi, per potervi mostrare che questo è davvero un nuovo tempo, che non è mai accaduto così in precedenza.Mai! E i progetti che potreste aver provate prima e che potreste ignorare ora hanno bisogno di essere riattivati. Le cose che pensavate erano morte e andate via dalla vostra vita… non lo sono. E tutte le cose sono variabili e mutevoli, compreso voi, come vi sentite e il vostro futuro. Questa è la promessa per tutte le Anime Antiche che stanno ascoltando ciò che vi siamo dando ora. La Ricalibrazione è finita. È finita… per noi. Ma lo è per te? È tempo ora di raccogliere i pezzi, andare avanti e pretendere ciò che è tuo, Anima Antica – che è la saggezza della Terra, l’eliminazione della guerra, la bellezza e la benevolenza di Pianeta pacifico che creerai in questa vita, nella prossima e nella prossima ancora. Questo è chi sei! E per te, lì seduto anche per un solo momento, che ti chiedi se hai capito questo o no, se questo ha un senso… voglio che lo senti: sei autorizzato, proprio ora, a cambiare, a diventare ciò che eri e molto di più, a eliminare quello che ti provoca frustrazione, paura e le malattie che pensi di aver preso e che ora possono essere scacciate semplicemente col fatto che hai una vibrazione più alta che loro non reggono. Avete ami notato che la gente sta iniziando a reagire a voi diversamente, miei cari? Le vostre famiglie stanno iniziando a reagire diversamente con voi, miei cari? Alcuni di voi si stanno sentendo emarginati più di quanto fosse in precedenza? Perché il divario tra la vecchia e la nuova energia si sta allargando, e questo si traduce in una vecchia famiglia che si arrovella nel dramma. È successo qualcosa a Natale di cui vi piacerebbe parlare? O magari avete dovuto vedere per l’ultima volta i drammi che girano intorno a voi: non vi toccano più. Vi siete tolti anche dalla vostra famiglia biologica, in questi ultimi anni, semplicemente a causa del cambiamento. Il divario si sta allargando. Anni fa abbiamo canalizzato che sarebbero stato così. Anni fa vi abbiamo detto che la battaglia sul Pianeta sarebbe tra Luce e oscurità, non tra nazioni.

Anni fa vi abbiamo detto di chiamarvi Operatori della Luce e Guerrieri della Luce, e ora sapete perché. Ma di certo non vi aspettavate di combattere una battaglia contro la vostra biologia, non è vero? Col vostro tracciato di memoria psicologica, non è vero? Col potere che pensate di avere, non è vero? E ora avete finito! Voglio che raccogliate i pezzi e ricostruiate quello che pensate di aver buttato via. Sto parlando nello specifico a cinque persone in questa sala e a dozzine di ascoltatori che avevano bisogno di ascoltare questo e di pensare diversamente da come hanno fatto in merito a chi siete, cosa sta succedendo intorno a voi e cosa vi aspetta. È nella Natura Umana aver paura del cambiamento; e ora vi dico che il cambiamento è stato compiuto e gli attributi dei cambiamenti sono finiti. Alcuni di voi hanno una capacità di cambiare più lenta rispetto ad altri. Per cui se pensi di essere lento al cambiamento ti dico di essere rinforzato da questo: i cambiamenti d’ora in poi sono benevoli e positivi; se evochi una Forza quantica benevola, questa entrerà nel tuo corpo e non se ne andrà mai! Cosa ne pensi di questo? C’è così tanta speranza nella sala! Per quelli che stanno ascoltando la mia voce: un importante cambiamento è a portata di mano, al lavoro, a casa, con Gaia, col vostro Innato, con la struttura cellulare. Il messaggio di Kryon non è mai cambiato, e lo ascolterete ancora e ancora e ancora; dev’essere così per far sì che entri fino in fondo, per quelli di voi che hanno bisogno che entri fino in fondo.

Quindi vi lascio con questo. Ciascuno di voi è conosciuto da Dio, tutti voi. Tutti voi avete attributi di vite passate, tutti voi, che sono conosciute da Dio. C’è un bellissimo sistema, e ci siete seduti. Non siete soli! Se hai mai pensato di essere solo, alza la tua mano e senti la mano di Dio che prende la tua. Fa un passo avanti e scopri cosa succede. Quando il mio partner si è seduto sulla sedia disse: “Io vi do il permesso di mostrarmi chi siete”… e gli è stato mostrato nella maniera a lui appropriata, nell’arco di un lungo periodo di tempo. Ma tutto quello che ha dovuto dire è stato: “Mostratemi!”… e questo è quello che vi chiediamo. È possibile che le cose che credete che non possano cambiare possono cambiare? E la risposta è Sì! So chi sei, conosco il tuo nome, e so cosa stai affrontando; e voglio che tu sorrida proprio ora, e che veda il tutto completamente e totalmente sistemato. Stai portando dentro te una realtà che esiste per te, che non è necessariamente nel futuro ma che è nell’Ora e siede sopra di te alla grande, in attesa; proprio come una giacca a più colori che tu indossi; e i colori sono i colori della Pace sulla Terra , Gioia per l’Umanità, una Vita lunga, e una Terra che comprende che Dio non punisce; una Terra che comprende che ci possono essere molti modi di adorare e che sono tutti corretti. Sta arrivando! Raccogli i pezzi e va avanti.

E così è.

Link originale: http://www.entourage-di-kryon.it/il-completamento-della-ricalibrazione-testo

 

Continua a leggere

Pubblicato in Kryon | 1 commento

Ascensione… questa sconosciuta…

WDF_2316925

Quanto ne abbiamo sentito parlare? Da quando ho intrapreso “La Strada per “Ricordare” Chi Siamo […]” (così recita la frase in cima alla homepage del blog) mi è capitato di leggere una valanga di canalizzazioni, di post e quant’altro su questa parola che nasconde un significato alquanto misterioso.

Lo ammetto! Anche io mi sono fatto trascinare nel vortice di illusioni e false aspettative che questa ha creato e continua a creare in molte persone… Già mi immaginavo tutta la scena… Mi sarei alzato dal letto una mattina e mi sarei ritrovato in un mondo completamente diverso da quello in cui mi trovavo quando mi sono coricato la sera prima… Oppure meditando avrei raggiunto una tale stato di illuminazione che… POOF! Sarei sparito e mi sarei ritrovato chissà dove… Sicuramente più leggero…

Già… la LEGGEREZZA… forse è proprio questa che più di tutti ci attira dell’ascensione… il lasciare tutta la pesantezza e tutta la sofferenza che comporta essere incarnati in un corpo fisico… Quanti acciacchi… quanta tristezza… quanta rabbia… Eppure basterebbe un attimo e tutto ciò potrebbe scomparire per sempre…
Continua a leggere

Pubblicato in RaggioDiLuceVerde | Lascia un commento

Genitori… di noi stessi

s3X06zT

Vorrei condividere con voi oggi una riflessione che ho fatto tempo fa…

Mi stavo preparando per andare a dormire… e ho voltato lo sguardo verso il bellissimo primo piano di me da bambino (gigantografato, se così si può dire) che ho incorniciato e appeso sopra il mio letto… il mio “bambino interiore”… e un pensiero mi è passato veloce per la testa…

“Se io fossi stato il padre di me stesso… Sarei stato più che felice di avermi come figlio!”
Continua a leggere

Pubblicato in RaggioDiLuceVerde, Uncategorized | Lascia un commento

Sulle canalizzazioni…

3D-nature-wallpaper-hd-art-19

Questa mattina mi rigiravo nel letto e questa cosa delle canalizzazioni ha cominciato a rimbombarmi dentro… mi capita spesso, quando al mattino mi sveglio, di rimanere nel letto e in quel momento di calma, quando ancora tutto tace, e il fisico ancora non è pronto per uscire dalle calde coltri, di riflettere… su argomenti tra i più disparati…

Questa mattina è il turno delle canalizzazioni… così mi sono detto… perchè non condividere queste riflessioni? Magari a qualcuno potrebbe giovare… magari qualcuno potrebbe avere il mio stesso punto di vista… magari qualcuno potrebbe pensare tutto l’opposto di ciò che dico io… magari a qualcuno non importerebbe nemmeno… tutte le opzioni sono valide e giuste!

Dunque come dicevo… Questa mattina… ho riflettuto riguardo alle canalizzazioni… mi sono sempre chiesto perchè queste persone avessero questo “dono” di poter canalizzare… e soprattutto… ciò che ricevono è sempre GIUSTO? Continua a leggere

Pubblicato in RaggioDiLuceVerde | Lascia un commento