Cobra – L’Evento all’orizzonte – 22/05/2012

Ogni finestra di opportunità, ogni portale è un salto quantico che ci avvicina all’orizzonte degli eventi. Con ogni portale aperto, più energia viene generata e ad un certo punto, abbastanza energia innescherà la svolta.

Quello sarà il momento della breccia nella compressione (compression Breackthrough) e questo è ciò che David Wilcock ha visto nel suo sogno, un temporale con molti fulmini. Ciascuno di tali fulmini rappresenta un wormhole (cunicolo spazio-temporale o ponte di Einstein-Rosen) di compressione, che è una porta iperdimensionale di luce, che collega la superficie del pianeta con la luce sopra e sotto la superficie al momento della breccia nella compressione.

L’evento invierà forti increspature di luce attraverso lo spazio-tempo, in avanti e anche indietro nel tempo. È per questo che alcuni di voi hanno già ricevuto sogni, impressioni e visioni della manifestazione.

L’apertura del Portale il 25 maggio NON è ancora il momento dell’Evento, nonostante voci e note che si potrebbero sentire da Drake, Fulford e altre persone. Quelle voci riflettono soltanto una certa operazione delle forze di luce sulla superficie del pianeta, che è una sotto-fase necessaria verso l’evento, ma non ancora l’evento stesso.

ExpansionPrima che l’evento possa accadere, le forze negative non fisiche devono essere rimosse. In caso contrario, le forze negative potrebbero semplicemente attivare più di 2 milioni di persone in superficie che sono state pesantemente programmate attraverso un trauma grave dalla Cabala attraverso i loro progetti, nome in codice MK-Ultra e Monarch. Quegli individui traumatizzati potrebbero essere facilmente attivati ​​da Arconti dai piani eterici ed astrali come parte del loro finale di partita facendoli iniziare a comportarsi violentemente verso se stessi e gli altri.

Le forze negative non fisiche sono ora riunite molto vicino alla superficie del pianeta, concentrata intorno agli esseri umani, nel tentativo di impedire che la luce entri. Lo fanno per mantenere l’entropia e il caos, perché questo è l’unico modo per sopravvivere un po’ più a lungo.

Vi è una certa forma di entità che non è stata ancora citata. Essi sono denominati gli invisibili perché hanno la tendenza a confondersi con il loro ambiente al punto da diventare energeticamente invisibili. Essi abitano il piano mentale inferiore. Il loro scopo è quello di spegnere le capacità della mente umana e di indurre stupidità nella popolazione umana in modo da tenerla schiava. Essi sono principalmente responsabili di molti sistemi di credenze distorte all’interno di religioni organizzate e ultimamente nel movimento New Age, che si è deteriorato dal suo inizio nel 1980 in un altro culto di programma mentale dopo l’invasione del Congo nel 1996. Uno dei principali trucchi mentali degli invisibile è che »tutto è bene«, suggerendo alle persone di negare le cose che non vanno bene e quindi strappando le persone dal loro intrinseco potere di cambiare le cose che non vanno bene.

Gli Arconti stanno ancora usando la loro tecnologia HAARP sui campi elettromagnetici eterici e scalari astrali per mantenere la cosiddetta anomalia primaria. L’anomalia primaria è una funzione d’onda casuale, una distorsione di Calabi-Yau, un campo di micro buchi neri, un campo contorto di fluttuazioni quantistiche, un campo semi-cosciente di anti-vita, che cerca sempre di sopprimere la luce per default. Questo è stato portato in esistenza per pura potenzialità alla creazione dell’Universo ed è l’antitesi all’Uno. E’ l’errore primario nella creazione e la causa primaria di tutte le sofferenze. Tutta la restante anomalia primaria dell’universo è ora raccolta intorno al profilo della superficie di questo pianeta, in attesa di essere definitivamente trasformata per consentire la liberazione finale del nostro pianeta, che poi diventerà l’ultimo punto di Luce ad aderire all’unione galattica.

Gli Arconti non fisici usano ancora wormholes fatti di questo campo anomalo distorto per viaggiare liberamente da un impianto emisfero ad un altro.

Dopo che le forze di Luce rimuoveranno il campo elettromagnetico HAARP non-fisico, le singolarità dei buchi neri saranno denudati, i micro buchi neri evaporeranno, i collettori di Calabi-Yau si raddrizzeranno e l’anomalia primaria scomparirà per sempre dal nostro Universo. Questo sarà l’inizio della fine di ogni sofferenza e l’inizio della vera guarigione per l’umanità.

Questo momento arriverà molto presto. La vittoria finale della luce è vicina!

Fonte: http://2012portal.blogspot.it/

Tratto da: http://lospecchiodelpensiero.wordpress.com/2013/05/23/cobra-lorizzonte-dellevento/

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...