Cobra: intervista della Galactic Free Press del 17/10/2012 (prima parte)

Consiglio a tutti di leggere questa intervista perché potrebbe chiarire molti dubbi riguardo a quello che sta succedendo, al processo di ascensione e alla finestra di opportunità che si aprirà domani sera.

Lo specchio del pensiero

MG: Siamo così onorati di avere questa conversazione con te.

Cobra: Grazie.

MG: ti ringraziamo per essere venuto a trascorrere questi momenti con noi.

Per noi, Andrea e io non abbiamo mai fatto intervista prima quindi questa è la prima per noi. Quello che abbiamo fatto negli ultimi due giorni è mettere insieme alcune domande di tutti i nostri lettori e di

noi stessi, che ci siamo sentiti sarebbe il miglior servizio al momento.

Cobra: Ok.

(…)

MG: Ok, quindi, una delle prime domande che avevamo era, tutti erano

curiosi sulla tua esperienza di risveglio.

Cobra: In realtà non è facile parlarne perché ero sempre consapevole

di certe cose. Sono sempre stato consapevole del fatto che [(venivo)?] Da un altro pianeta e che facessi parte di una missione molto importante. Non ero del tutto consapevole di cosa la missione riguardasse  fino a  che ho avuto la mia esperienza a contatto con i Pleiadiani.

MG: Ci sono state alcune esperienze che hai vissuto?

eventi sincronici?

Cobra: Sì, ho avuto molte delle cosiddette esperienze spirituali, ma io

direi che l’esperienza principale per me è stato il contatto fisico

con il groppo Pleiadiano perché è stata qualcosa che non si può dimenticare.

MG: Esattamente.

Cobra: Si può dimenticare mentalmente, ma il corpo ricorda. E ad

un certo livello tu ricordi, non si può dimenticare del tutto. Voi

non è possibile regolare più a questa [problemi audio] che sta succedendo in questo mondo tridimensionale. Non si può del tutto regolare la matrice, non è possibile. È sempre … come è stata presentata nel film Matrix, che se non fai parte dell’equazione, hai

creato un problema per i produttori della Matrix. C’è una certa

consapevolezza che va oltre lo spazio e il tempo, che non può essere

dimenticata.

MG: Ok, quindi stai dicendo che, forse ti sto fraintendendo

ora, ma quello che ho sentito e quello che ho capito è che è

impossibile un funzionamento a frequenze 5D in un 3d?

Cobra: Beh, è ​​una frequenza totalmente diversa quando si ha un assaggio di questa vita in 5 ° dimensione, non è così facile da ritornare alla normalità. Allora avete bisogno di… direi che è necessario

regolare perché sono frequenze molto diverse e per riunirle

ci vuole tempo.

MG: Beh, io conosco una parte del tuo percorso, facevi parte del Movimento di Resistena, nel sottosuolo, con la Terra interna.

Cobra: Già … Sto perdendo la tua voce. Non riesco a sentire bene.

MG: Andrea?

Andrea: Sì, posso sentirti adesso. Credo che la domanda era circa

la Resistenza, mi senti Cobra?

Cobra: Non riesco a sentire bene, ho appena sentito qualche parola.

Andrea: Oh, non funziona molto bene.

MG: Ti stavamo chiedendo della tua esperienza con il Movimento di Resistenza

Cobra: Sì, è vero. Ho anche avuto esperienza con il Movimento di Resistenza e quell’esperienza mi ha fatto comprendere tutte le

tecnologie [problemi audio] per questo pianeta e su molte  connessioni extraterrestri che stanno per accadere. E anche quando ho avuto

questa esperienza e sono stato in contatto con Michael.

Il suo vero nome non è Michael, ma è il nome in codice,

mi ha parlato di un piano per l’evento. Mi ha parlato di

una prima versione del piano in quel momento. Sapevo di esso e

me l’aspettavo. A circa 10 anni, ho ricevuto informazioni che

avrebbe dovuto accadere nel mese di aprile 2012, e ovviamente così non è stato, ma il piano originale è stato avviato prima di quel momento.

MG: Ok, quindi ti senti ancora che L’evento accadrà quest’anno?

Cobra: non darei scadenze temporali, a questo punto, per molte

ragioni. Uno dei motivi è che ci troviamo in una fase molto critica

durante la quale  molte cose possono succedere, e non vorrei  [compromettere?] gli eventi parlandone.

Direi ora che ci stiamo lentamente avvicinando alla seconda

finestra di opportunità che inizia il 21 ottobre e termina il

21 dicembre ed è un momento molto buono per farlo.

Che lo facciamo o no, sta a noi. E ‘stata una decisione di gruppo,

un libero arbitrio di gruppo che tutti [problemi audio], ma si può creare o distruggere.

MG: Abbiamo 3 giorni alla settimana in cui ci riuniamo con gli esseri risvegliati e in realtà abbiamo deciso di mettere [problemi audio] ognuno di noi sta partecipando pienamente al nuovo paradigma. Così insieme siamo circa 50 a 100 persone che si riuniscono di volta in volta per questi.

MG: Quindi ci sentiamo veramente che questa energia gruppo sta aiutando molto a portare avanti questa seconda finestra di opportunità in manifestazione.

Cobra: Non ho sentito l’ultima frase.

MG: Stiamo assistendo l’energia nella sua manifestazione in questa seconda finestra di opportunità.

Cobra: Sì, ok.

MG: Quello che stavamo condividendo con voi è che negli ultimi 6-8

mesi, abbiamo sviluppato un nucleo di esseri che stanno aiutando

in questa energia e raccogliamo 3 volte a settimana o più volte

da 40 a oltre 100 persone. E siamo tutti uniti nella coscienza unitaria per aiutare l’energia in movimento per le manifestazioni di questa seconda finestra.

Cobra: Ok, molto bene.

MG: Quindi c’è sicuramente un movimento di energia.

Cobra: Sì.

Cobra: Quindi quello che stiamo cercando di raggiungere la massa critica è di 144.000

esseri che prendono questa decisione il 21 ottobre sarebbe una grande cosa.

MG: Sì.

Cobra: In tutto il pianeta. Grazie per questo. Quindi è una cosa molto buona.

MG: Esattamente.

E le conferenze che stanno per cominciare, stai per cominciando le tue

conferenze il mese prossimo?

Cobra: Sì, ma la primo sarà in realtà tra una settimana e

mezza a Torino, in Italia e poi ne abbiamo altre il mese prossimo

negli Stati Uniti

(…)

A dire il vero, vorrei incoraggiare tutti a partecipare a queste

conferenze. Io rilascerò informazioni. Certe cose che non posso dire

perché devo spiegare le cose nel contesto più profondo e non è

possibile spiegare le cose in tale profondità in un blog. Anche le

conferenze saranno forti eventi energetici che aiuteranno nella

trasformazione della coscienza.

Alcune di tali conferenze sono in alcuni punti del vortice

e alcune di essi avverranno in date molto particolari. Quindi tutto

questo ha lo scopo di aiutare in questa finestra di opportunità, questo è il motivo per cui ho messo queste date  in questo periodo di tempo.

MG: Ok.

Andrea: Ti piacerebbe condividere qualcosa a riguardo?

Cobra: Vuoi essere più specifico?

Andrea: Hai detto che alle conferenze si andrà più in profondità riguardo ad alcune informazioni e mi chiedevo se volevi

parlarne un po’ ora per aiutare le persone a capire di che cosa

si parlerà alle conferenze.

Cobra: Beh, la prima cosa di cui posso parlare in modo più dettagliato è il piano.

Il piano è una cosa multi-dimensionale e non è facile

descrivere il piano e tutta la causa e l’effetto all’interno di

un breve testo di un blog. Quindi devo prendere più

tempo e dedicherò un po’ di tempo durante le conferenze per spiegare

più dettagliatamente il piano. Così la gente comincerà a capire chi è il responsabile e il perché di tutti quei ritardi e perché è impossibile produrre una data e tutte quelle cose. La gente inizierà a sentire ed essere in grado di indovinare un po’ più precisamente, non prevedere, ma avere una certa sensazione su ciò che il futuro porterà.

La sequenza di eventi, quale viene prima e quale dopo, quali condizioni bisogna rispettare perché certe cose accadano perché ci siano le condizioni. Ci sono condizioni per l’evento, ci sono condizioni per il primo contatto, ci sono le condizioni per la distribuzione di massa dell’energia, ci sono condizioni per il nuovo sistema finanziario e se le persone non sono in grado di per sé di vedere questi segni,

potranno espandere

la loro comprensione sul come e sul perché le cose accadono.

Ma questa è una delle cose che in cui mi dilungherò durante la

conferenze.

Andrea: Ok, grazie.

MG: Brillante

Cobra: Hai sentito la mia risposta?

Andrea: Sì.

Cobra: Ok.

Andrea: A proposito di quello che hai appena detto, abbiamo avuto una domanda che chiede, che tipo

di attività possiamo fare a livello individuale e a livello locale, per accelerare e facilitare l’armonia tra tutti. Così che cosa

in realtà tutti possono fare  per portare tutto questo a manifestarsi?

Cobra: Ok, in realtà è molto semplice. Ogni individuo è nato in questa

vita con un certo scopo. Un individuo che si è incarnato

qui ha uno specifico insieme di talenti e questi talenti sono qui allo scopo di manifestarsi e ogni individuo se segue

la propria guida interiore saprà come fare per espandere e formare quei talenti di cui avrete bisogno. Perché non è la stessa cosa per tutti.

Qualcuno è uno scrittore, qualcuno è un cantante, qualcuno è

un soldato, qualcuno è un informatico, qualunque sia la vostra

vocazione questa è la parte che farete nel piano.

E allora direi che le forze di luce le persone si connettono in una

rete che diventa più efficace quante più sono le persone che si uniscono con i loro talenti. Quindi, in realtà vorrei dire, il

lavoro che avete, nessun altro può farlo al posto vostro. E, più

la gente partecipa a questo processo con la propria piena

efficienza, più le cose accadranno velocemente e più [problemi audio]

accadrà.

MG: Lo sai che è molto interessante, Cobra, quello che hai condiviso, lo facciamo,

che è già in divenire, è stato nel processo, abbiamo

una rete sorella, chiamata Terra Stella Network, che sta raccogliendo

talenti di tutti, tutto quello che sentono, come possono contribuire

per il maggior bene del genere umano. E abbiamo deciso di mettere tutti insieme in un database e poi colleghiamo le persone con i loro

diversi talenti e con nuovi progetti.

Cobra: Questa è una cosa molto buona, questa è esattamente la mia l’idea, il rendere più fisico, quello che stai facendo è una cosa eccellente.

Questo è un modello che può essere copiato e altri gruppi possono fare la stessa cosa in tutto il mondo. Quindi questo può divenire una cosa globale, quindi questa è una buona idea. Forse si può scrivere qualcosa su di esso rapidamente in un blog in modo che altre persone possano fare la stessa cosa.

MG: Una brillante idea.

Andrea: Come si fa a vedere la nuova 5d e come si fa a vedere il 3d successivo che servirà a coloro che non ascenderanno?

Cobra: Ok, in realtà l’intero pianeta sta andando in trasformazione,

non sarà più un pianeta di tersa dimensione nel vecchio senso.

E quegli esseri umani a un certo punto, quegli esseri umani

che non sono allineati con la nuova frequenza andranno in altri

pianeti, ma penso che sia troppo presto per pensare a questo adesso.

MG: E ‘vero, assolutamente corretto.

Questa è una domanda po’ più difficile, perché abbiamo notato

tramite alcune informazioni e messaggi che c’è, credo che la parola migliore sarebbe “disarmonia” tra Benjamin

Fulford, Drake e te. Loro hanno menzionato anche te, c’è qualche ragione, sai quale è la causa dell’animosità?

Cobra: Riguardo a Benjamin Fulford, non ascolto quello che dice quindi se dice una cosa del genere potrei non saperlo.

MG: Beh, Drake ti ha espressamente citato.

Cobra: Sì, lo so, lo so. Vedi… in situazioni del genere … c’è stato un

articolo di disinformazione su di me scritto da un ex White Hat e, come molti sanno, questa persona non fa parte della luce. Era circa la fine di agosto, quando ho fatto un po’ di connessioni, in realtà a quel punto sono diventato molto pericoloso per la cabala e hanno deciso di buttarmi giù. Quindi, quello che hanno fatto è stata una campagna di disinformazione che molto probabilmente è stata organizzata dalla

CIA per mettere un po’ di, direi, favolette  sui blog con disinformazione su di me. E tutto questo tutto è andato avanti e avanti

durante tutto settembre e sempre più persone si sono unite, è stato un attacco coordinato, al fine di togliermi di mezzo, a questo punto avrei dovuto smettere di fare quello che faccio. Ma naturalmente non smetterò, ho appena saputo certe cose e apparentemente Drake credeva alla disinformazione che ha avuto su di me, il che è una sorpresa perché, in un primo momento aveva informazioni molto buone e ha fatto molto bene il suo lavoro, si è disconnesso intorno a maggio-Giugno di quest’anno, così adesso non ha più informazioni molto buone, in questo momento sta ancora facendo cose buona, ma le informazioni che riceve non sono più esattamente corrette. Quindi quello che dice su di me è semplicemente a causa di intel che ha ottenuto da quegli agenti di disinformazione. Non ho nulla contro

Drake, non ho nulla contro Fulford, entrambi sono buone

persone che fanno cose buone, ma non sono d’accordo con l’atteggiamento che alcune persone hanno nei miei confronti perché non ho fatto nulla di sbagliato. Sto lavorando per la luce, sto lavorando per la liberazione di questo pianeta.

Io non metto disinformazione, sto facendo qualcosa che sta aiutando

le forze di luce. Non sto dicendo che tutti devono essere d’accordo

con quello che dico, ma sto dicendo che ci dovrebbe essere un certo livello di rispetto fra la comunità che sta lavorando per la

liberazione del pianeta; e un certo livello di sostegno,

in caso contrario, l’intero processo non sarà più così facile come

dovrebbe essere. E questa mancanza di sostegno tra le forze di luce

di superficie è una delle cause dei ritardi della nostra esperienza.

MG: Cobra siamo completamente d’accordo con te su questo. Abbiamo avuto anche noi i nostro problemi quindi comprendiamo perfettamente.

Andrea: Sì.

Cobra: Sì, direi che tutte quelle persone che sono realmente dedite alla

luce hanno sperimentato attacchi in un modo o nell’altro negli

ultimi mesi. Abbiamo aumentato la nostra connettività, il che è stato un risultato. I problemi sono collegati con la quadratura di Urano-Plutone, era la loro ultima possibilità di fare più danni possibile. E questo periodo è ormai finito, quindi in realtà hanno fatto qualche danno, ma non possono distruggere il movimento di liberazione. l’hanno appena indebolito il [problemi audio]. Ora

stiamo uscendo più forti che mai e questo periodo ci è servito da lezione per capire certe cose in più e diventare ancora più forti e vittoriosi.

MG: Sono completamente d’accordo con te. Ci hanno soltanto aiutato, qualunque cosa abbiano fatto.

Quello che abbiamo visto in questi anni ha aiutato solo la luce.

Cobra: Già … perché abbiamo imparato una lezione e capiamo di più e

abbiamo più saggezza e più conoscenza della situazione e

con ogni attacco le forze oscure si rivelano di più, la loro ideologia e le loro intenzioni. Con ogni attacco diventano più deboli

e più deboli diventano e più si avvicina il punto di

svolta.

MG: Assolutamente d’accordo con te

Cobra: Ok.

MG: C’è un’altra domanda, in uno degli aggiornamenti recenti

hai dichiarato che il primo contatto si svolgerà nel 2013 e poi abbiamo

un gruppo completamente diverso di esseri che si verificherà in

Dicembre o prima, quindi qual è la tua sensazione?

Cobra: Ok come ho detto prima, c’è una certa sequenza di eventi che

deve accadere prima e allora e solo allora il primo contatto

avverrà, cosi, per prima cosa il primo contatto non può avvenire prima dell’Evento e, se ho capito bene, il primo contatto è un riconoscimento reciproco tra la popolazione della Terra e le razze extraterrestri.

E ciò non può avvenire finché la cabala è al potere. Perché saranno

[Check audio]. Quindi prima deve accadere L’evento, poi ci deve essere

un certo periodo di tempo in cui gruppi positivi  si abituino  alla nuova società prima che il primo contatto possa ufficialmente avvenire. Semplicemente la curva di apprendimento dell’umanità non è così veloce. Non si può avere l’evento e poi il primo Contatto la settimana successiva. Sarebbe uno shock per l’umanità.

L’umanità deve prima imparare un po’ di se stessa.

Dopo l’evento avremo hanno bisogno di essere educati, certe cose hanno bisogno di tempo per accadere e allora l’umanità sarà pronta per il primo contatto. Così, sicuramente, non succederà quest’anno. Questo potrebbe deludere qualcuno, ma è necessario comprendere che ogni essere umano ha bisogno di tempo per integrare tutti i cambiamenti e la maggior parte delle persone

non sono pronti per tanti shock in un periodo così breve di tempo. Anche troppe cose buone in così poco tempo sono troppe.

Quando l’evento si verificherà, le persone avranno il tempo di capire di più e poi in un lasso di tempo abbastanza ragionevole per

essere pronti. E prima del primo contatto, ci saranno alcune persone

selezionate che verranno contattate. Questo non sarà un ufficiale

contatto con il pubblico. E quegli individui che saranno stati contattati dalle razze extraterrestri, saranno in grado di portare prove all’umanità, saranno in grado di portare insegnamenti e tecnologie e

comprendere queste razze. E questo aiuterà a preparare l’umanità per il primo contatto.

MG: Sappiamo che l’allineamento galattico è il 21 dicembre in cui

linee di tutto e quello che abbiamo condiviso nei nostri aggiornamenti e che l’allineamento galattico è dove ognuno si muove nel

momento presente, nell’ORA insieme.

Cobra: Ok, devo spiegare alcune cose sull’allineamento galattico

perché ci sono molte dichiarazioni da parte di operatori di luce circa l’allineamento galattico che non sono vere.

In realtà l’allineamento galattico è un processo che ha avuto inizio nel 1975 e si concluderà nel 2025. Si tratta di un processo di 50 anni e il culmine di questo processo è già accaduto. Il 21 DICEMBRE, 2012 è una delle, direi, una delle date fondamentali, uno dei marcatori,

non è l’unico passo nel processo, quindi non ci possiamo aspettare che tutto, magicamente, si trasformi in quel giorno, perché non lo farà.

Sarà semplicemente un grande passo verso la liberazione finale, che è un processo. Quindi questo è quello che mi risulta e queste sono le informazioni che ho ottenuto dai Pleiadiani e da altre forze di luce.

MG: Siamo sicuramente con te, si tratta di un processo.

Cobra: Sì.  Ok, ma aspettiamo e vediamo.

MG: Ci sono anche informazioni interessanti riguardo a queste

Eclissi imminenti. Abbiamo una eclissi solare e una eclissi lunare in

Novembre.

Cobra: Sì.

MG: E alcuni dei nostri cerchi nel grano hanno indicato, per come li abbiamo interpretati, che Novembre potrebbe benissimo essere la fine della cabala, per sempre.

Cobra: Sì, è possibile, quando si entra nella finestra di opportunità

tutto è possibile. Quindi quello che posso dire è che sicuramente

Novembre sarà un mese molto interessante. Molte possibilità

con molti potenziali. E noi, come gruppo di campo unificato,

direi tutti gli operatori di luce, tutti coloro che si dedicano alla liberazione del pianeta, possono fare molto per creare un esito favorevole.  Con le meditazioni di massa, si crea un campo unificato che aiuta ad accelerare e armonizzare questo processo. E sì

Direi che Novembre è il mese in cui molte cose sono

possibile. E potrebbe essere il momento dell’Evento. Ma come ho detto

prima, non posso dare alcuna garanzia, perché non ci sono

garanzie. Viviamo in un universo dominato dal libero arbitrio e le cose

accadono quando la massa critica del libero arbitrio deciderà così.

MG: Non siamo sicuri di quante informazioni hai su questo di Intel su questo, è una domanda che è stata posta a noi, se tu sapessi di qualche

movimento militare che sta verificandosi nel Pacifico e verso

Washington DC, mentre ci muoviamo verso le elezioni qui

negli Stati Uniti.

Cobra: Ho ricevuto molte segnalazioni sui movimenti militari negli

ultimi 2 mesi, e parte di essi sono connessi con le operazioni di

[problemi audio]. C’è anche un po ‘di disinformazione pubblicata su molti forum e blog circa le guerre con ET nel Pacifico. Non ci sono più

forze di ET negativi con le loro tecnologie UFO su questo pianeta.

Sono andate via e non ci sono più basi rettiliane ne astronavi rettiliane. Ogni cosa di quella natura è stata rimossa un po’ di tempo fa.

MG: Sono, d’accordo con te Cobra.

Cobra: Che cosa è esattamente la cabala nel piano fisico e alcuni, io

direi, di tipo arconte e con l’essere umano sul piano astrale e questa è l’unica cosa che rimane e siamo in realtà in un momento in cui un grande passo avanti è possibile e lo farà

succedere prima o poi.

MG: E ‘il momento della luce, giusto? Abbiamo annunciato all’inizio di quest’anno che questo è l’anno dell’amore. Questo è l’anno in cui la luce proviene direttamente in primo piano per l’umanità e ci sentiamo veramente che è ancora in processo, mentre ci dirigiamo a spirale verso la fine dell’anno.

Cobra: Stiamo per avere tempi molto interessanti davanti a noi. Settembre e la prima parte del mese di ottobre sono stati molto impegnativi, ma stiamo finalmente entrando nel periodo in cui le cose si fanno più interessanti. Mi aspetto

che alcune informazioni saranno rivelate attraverso, diciamo, molti

siti alternativi molto presto. Ci sono gruppi di lavoro

dietro le quinte di alcune scoperte e alcune di queste

scoperte potrebbero essere annunciato molto presto. Non vi do

garanzia ma ci stanno lavorando e, quando avranno successo, saranno [problemi audio].

Andrea: A proposito di alcune delle informazioni, non so se sei a conoscenza della Fondazione Keshe, puoi darci qualche informazione? Perché alcune cose sembrano non essere molto chiare su questo.

Cobra: Ok. Il mio approccio a questo è: quando si presentano i risultati, io sarò interessato. Ci sono molti gruppi che sostengono di avere energia libera, ci sono molti gruppi che sostengono di avere le tecnologie, ma fino a che non vi sarà una macchina che funziona ad energia libera, presentata in pubblico, in modo che possa essere acquistata, non è vero progresso dal mio punto di vista. Così sto aspettando che annuncino qualcosa in questo modo e poi sarò interessato, prima di questo, io non sono molto interessato perché, come ho detto prima, ci sono molti gruppi che rivendicano di avere questa tecnologia, ci sono molti gruppi che annunciano cose, ma nulla di concreto è venuto fuori ancora. Così dovremo aspettare e vedere.

Andrea: Giusto.

MG: Ok. Ecco un’altra domanda che ci è stata posta da uno

dei nostri lettori, hanno chiesto: “Gli oscuri controllano ancora la vecchia griglia drago o è stata interamente liberata ed è ora disponibile per tutti noi per collegare tutto il pianeta e

rafforzare Gaia e comunicare?

Cobra: Sfortunatamente, la maggior parte di tale rete è ancora sotto il controllo delle forze oscure, ci sono stati settori e vortici che sono stati

liberati, ma molto di più deve essere fatto. Esistono

molti operatori di luce che stanno lavorando su questo, ma la massa critica di liberazione non è ancora avvenuta, perché quando questo accadrà, quando la luce prenderà il sopravvento della griglia, il risultato sarà un drastico miglioramento della frequenza di vibrazione e della vibrazione del pianeta. La gente si sentirà molto più leggera e più felice in generale. Sarà molto visibile. Sarà evidente ad ogni corpo.

Quando la luce prenderà il sopravvento sulla griglia attorno al pianeta  può essere qualcosa di incredibile e fantastico e la gente non sarà così

depressa, non saranno così spaventati,  sentiranno che qualcosa è cambiato. Sarà un grande cambiamento che sarà avvertito da

quasi tutti.

Andrea: Abbiamo avuto un’altra domanda che potrebbe essere correlata a questa: A livello fisico, come vedi le proteste di massa che stanno accadendo, soprattutto in Europa in questo momento e se  pensi che queste proteste con la violenza in esse stiano aiutando o meno in questo cambiamento?

Cobra: Questa è una lama a doppio taglio. In realtà ci sono molte persone

che sono genuini nelle loro proteste e stanno in realtà contribuendo

con il processo di liberazione, perché portano più consapevolezza

ad esso, ma la maggior parte di questi movimenti hanno infiltrazioni delle forze buio per mezzo di provocatori che sono pagati dalle forze oscure per instillare violenza in tanti di quei movimenti che erano, in un primo momento, onesti e genuini, ma poi sono stati infiltrati e manipolati, quindi direi si tratta di un processo.

Se si guarda indietro di uno o due anni fa, c’è stato il movimento Occupy  che non ha avuto successo nei suoi obiettivi, ma è riuscito a portare la consapevolezza per l’umanità che noi siamo il

99%. Ora, quasi tutti sul pianeta sanno che cosa

significa. Che c’è il 99% dell’umanità (in povertà) o anche di più e l’1% o ancora meno di quei banchieri avidi e corrotti (nella ricchezza). Quindi questa è ora una conoscienza comune tra le menti dell’umanità. non era così prima della nascita del movimento Occupy. Così quelle proteste che stanno accadendo ora stanno portando allaa fase successiva. Il che è una buona cosa.

Anche se le forze oscure cercano di infiltrarsi non avranno

successo. Nel sollevare la coscienza, le persone imparano e

crescono e la loro comprensione diviene sempre e più profonda. Una persona media che sta camminando per le strade in questo momento capisce molto di più della situazione di quanto avveniva pochi anni fa.

Andrea: Vero.

Fine prima parte

Tratto da: http://nesaranews.blogspot.it/2012/10/cobra-interview-10-17-12.html

Versione italiana: Lo specchio del pensiero

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...