La Cina rimaneggia l’oro

Mark Brander, Domenica, 12 Agosto 2012

Non ci può essere alcun dubbio che il dollaro USA sarà presto storia.

La Cina sta rifondendo tutte le sue riserve auree in piccole barre di un chilo al fine di emettere una nuova valuta globale basata su oro.

Questo è sicuramente un elemento strategico della loro recente spinta a firmare nuovi accordi commerciali con la Russia, Giappone, Cile, Brasile, India e Iran.

Il gatto è ormai fuori del sacco, gli Stati Uniti saranno additati come ‘barboni’ dalle nazioni più commerciali del mondo e il dollaro andrà in fiamme. GATA ora stima che l’80% dell’oro che gli investitori credono di avere nei conti assegnati se ne è andato da lungo tempo, la maggior parte probabilmente finita in Cina.

Ecco, un estratto da Jim Willie ‘Hat Trick Letter’ articolo Jims recente inizia con “… Molti sono gli eventi, segnali e indizi rivelatori di un vero e proprio fallimento effettivo sistemico in corso.”

Fino agli ultimi mesi, tale battuta è stata respinta dai soldati nell’arena finanziaria.

Ma ultimamente, non possono respingere l’assalto di elementi di prova, una autentica pletora di sintomi orribili di condizioni andate terribilmente storte e soluzioni nel migliore dei casi andati male e nel peggiore dei casi mai capite, in primo luogo.

La Cina rimaneggia LINGOTTI D’ORO

La Cina ha lungo un piano ambizioso per rifusione su larga scala di lingotti d’oro di grandi dimensioni in più piccole barre da 1 kg .

Un grande evento che si sta preparando a perturbare il commercio mondiale e sicuramente il sistema bancario globale. Il grande progetto cinese di rifusione dell’oro punta alla preparazione dell’insediamento di un nuovo sistema commerciale.

Nel processo devono essere costruite le basi per un eventuale nuovo sistema monetario basato sull’oro che supporti i pagamenti commerciali. Inizialmente utilizzato per il commercio, e che verrà successivamente utilizzato nel settore bancario. I Bond degli Stati Uniti saranno accantonati. Considerate il progetto cinese come preliminare ad un collasso del debito basato su sistema del dollaro statunitense.

I cinesi stanno rimuovendo migliaia di tonnellate di lingotti d’oro da Londra, New York, e dalla Svizzera.

Intendono rifondere le barre, non più a sopportare i pesi in once, ma piuttosto in chilogrammi. Le barre più grandi in buona consegna vengono ridotte in barre da 1 kg e custoditi in Cina.

Non è chiaro se il progetto di rifusione è stato fatto interamente in Cina, poiché qualche indicazione è arrivata che le fonderie svizzere potrebbero essere coinvolte, poiché hanno tanta esperienza e capacità.

La storia della rifusione a Londra è confermata dalla mia migliore fonte. Sembra palesemente chiaro che i cinesi si stanno preparando per un nuovo sistema di regolamento degli scambi, in concomitanza con un nuovo sistema bancario a riserva.

Si potrebbe fare una parte considerevole delle nuove barre da 1 kg disponibili per gli investitori al dettaglio e persone facoltose in Cina. Essi eliminano il tossico basato sugli USA Treasury Bond per il settore bancario. Due messaggi sono inequivocabili. Un ribaltone viene dato al sistema occidentale e britannico di libbre e once e altre misure ton queer.

Ma forse qualcosa di più grande è coinvolto. Forse una indagine formale su barre di tungsteno truccate è stata condotta in modo nascosto. All’inizio del 2010, la questione delle barre di tungsteno truccate divenne una grande storia, ovviamente mantenuta hush hush.

Le tracce provenivano da Fort Knox, in particolare si basavano su un furto nel suo inventario. Poi la pista passava attraverso Panama e si estendeva ad altre vie note ai contrabbandieri, come pure al commercio perverso di polvere bianca conosciuta sulla strada come Horse & Blow, o Boy & Girl.

leggi l’articolo intero qui: http://news.goldseek.com/GoldenJackass/1340820786.php

Tratto da: iconicon

Raggio indaco

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...