Rivolta in USA? Attentato a Benjamin Fulford

Benjamin Fulford, 3 luglio 2012

È iniziata la rivolta in America? Inoltre, perché la setta Moon e i Nazi hanno cercato di uccidere il sottoscritto l’ultima settimana?

L’attesa lunga estate calda di malcontento è iniziata negli Stati Uniti con “incendi boschivi” estremamente sospetti, disintegrazione di case e camini in cenere bianca, ma lasciando intatti alberi ed erba nei pressi di note basi sotterranee naziste in Colorado e con una lunga settimana di black-out intorno a Washington DC in seguito ad una singolare super tempesta.

http://edition.cnn.com/2012/06/28/us/western-wildfires/index.html?hpt=hp_t1

Denver in Colorado

http://in.reuters.com/article/2012/07/03/usa-weather-storm-response-idINL2E8I2BEP20120703

Inoltre, la Società del Drago Bianco è ora in possesso di documenti originali firmati personalmente dal presidente degli Stati Uniti John F. Kennedy e dal Presidente dell’Indonesia Sukarno per assegnare l’oro da utilizzare a supporto dell’accordo ratificato in occasione del “Green Hilton Memorial Building, a Ginevra.”

Inoltre, il sottoscritto è stato avvicinato, dopo una conferenza il 30 giugno a Tokyo, da un uomo che parlava un inglese-asiatico (probabilmente coreano a giudicare dall’accento) che ha chiesto di stringermi la mano e poi mi ha punto il polso con un ago.

La puntura è avvenuta dopo un discorso in cui ho descritto alcune testimonianze che sono state date dai fuggiaschi recentemente arrestati della setta Aum Shinrikyo, responsabile della diffusione del gas Sarin nella metropolitana di Tokyo.

I sospetti dicono che l’intero incidente è stato ordinato da Kim Jong Il, il quale ha lavorato a lungo, mano nella mano, con la malavita “Nazi-Odessa” che mira a stabilire un “Nuovo Ordine Mondiale”.

Questo scrittore ricorda le notizie descritte dalle agenzie di stampa ufficiali Jiji e Kyodo dall’inizio dell’attacco in cui palloni aerostatici provenienti dalla Corea del Nord lo stesso giorno, portavano liquidi sconosciuti e volantini di propaganda.

Gli articoli sono stati rapidamente rimossi e i miei tentativi di assicurare ulteriori informazioni immediate sono stati raggiunti da velate minacce.

In ogni caso, ho succhiato la ferita procurata dall’ago nel tentativo di rimuovere le tossine e mi sento bene al momento della stesura del 3 luglio.

È anche importante sottolineare che questo scrittore è fisicamente idoneo (faccio 50 miglia in bicicletta) e non ha problemi di cuore o di colesterolo pur essendo leggermente in sovrappeso.

Stieg Larsson, l’autore di “La ragazza con il tatuaggio del Drago”, è morto per un attacco cardiaco all’età di 50 anni poco dopo aver scritto la sua trilogia narrativa, chiaramente basata su reali tipi di Nazi, che ha incontrato come giornalista.

Stieg Larsson

Assassinare per crisi cardiaca è stata una tattica standard nazista negli anni del dopoguerra. Lo scrivente ha anche ricevuto degli avvisi per un possibile attacco di cuore prima dell’incidente della puntura d’ago.

Ecco un messaggio per il reverendo Moon, Kim Jong-un, Lee Myung-bak, Yasuhiro Nakasone, George Bush Senior, il Barone Fritz Thysen, Peter Hans Kolvenbach, Papa Ratzinger ed altri Nazi di alto livello: “se questo scrittore muore per qualsiasi causa, senza lasciare un testamento scritto di suo pugno, voi e le vostre intere ed estese famiglie sarete braccati e uccisi”.

Si tratta di una questione di legittima difesa. I membri della Cabala sono invitati a guardarsi alle spalle e fuori dalle finestre per avere conferma di essere seguiti e osservati 24/7 (24 ore al giorno per 7 giorni la settimana; ndt).

Vogliamo una soluzione pacifica e reciprocamente vantaggiosa alla guerra finanziaria in atto, ma siamo preparati al peggio.

In ogni caso, l’attentato Aum-gas della metropolitana era un esperimento da parte della fazione Nazista per verificare se un attacco terroristico “confezionato” avrebbe potuto essere utile per stabilire una dittatura fascista in Giappone. La risposta si è rivelata negativa.

Ora, i membri anziani di questa setta, i quali sono stati recentemente arrestati, hanno anche aumentato il numero crescente di prove perché si tratta dello stesso gruppo responsabile dello tsunami dell’11 marzo e degli attacchi terroristici nucleari contro il Giappone nel 2011.

Questa Cabala, inoltre, ha progettato l’attacco per provocare l’uragano Katrina a New Orleans con strumenti per il cambiamento del tempo per vedere se gli americani avrebbero potuto essere portati in campi di concentramento in caso di “calamità naturale”.

Per quelli di voi che ancora non credono alla reale modificazione climatica per scopi bellici, verifichino per favore, qui nell’archivio di notizie dal 18 al 20 giugno 1975, le edizioni dei giornali come il Washington Post e il New York Times e leggano il trattato, firmato allora, tra l’Unione Sovietica e gli Stati Uniti di non attaccarsi a vicenda con dispositivi per la modificazione del clima ed armi per scatenare il terremoto.

Tornando ai documenti firmati dai presidenti Kennedy e Sukarno, questi sono chiaramente “la pistola fumante”, il tipo di prova che fornisce i dettagli penalmente perseguibili sul furto di migliaia e migliaia di tonnellate d’oro (non i milioni di tonnellate di cui si è parlato) da parte delle famiglie che possiedono la Federal Reserve Board e la Banca Centrale Europea.

Il Presidente Kennedy e il Presidente Sukarno nel 1961

La ragione per cui gli Europei hanno annunciato per la 19ma o 20ma volta che avevano ”risolto” la crisi finanziaria in Europa e hanno ottenuto solo un piccolo, breve e illusorio recupero dal mercato, è perché hanno gridato al lupo in più di una circostanza, troppo spesso.

Il nocciolo della questione è che la BRI (Banca Internazionale dei Regolamenti) è in blocco e nessun denaro falso basato sui certificati dell’oro forgiato in Asia (dalla Dragon Family, ecc) viene immesso nel sistema.

Gli Europei (salvo i tedeschi), allora, si sono resi conto che le loro economie “reali” erano per lo più inesistenti e che i loro enormi settori dei “servizi finanziari” sono stati basati in gran parte sulla frode.

Tutto questo significa che gli Europei torneranno, ancora una volta, alla leggendaria etica del lavoro che li ha resi, in primo luogo, potenze dominanti nel mondo. Anche se adesso sono sofferenti alla fine ne usciranno vincitori.

La situazione negli Stati Uniti è attualmente più difficile da decifrare. Pare che Drake abbia chiesto una drastica azione militare per rendere liberi gli Stati Uniti per il 4 luglio. Quando il fumo si diraderà si potrà sapere se ciò è riuscito.

La Società del Drago Bianco, da parte sua, sta trattando con i Cabalisti per una transizione pacifica e si aspetta che i negoziati si trascinino per tutta l’estate. Tuttavia, può essere che le forze meno tolleranti e più impazienti apportino modifiche sul campo, prima della loro conclusione.

Se questo è il caso, i creditori asiatici della Federal Reserve Board e la Banca Centrale Europea dovranno accordarsi con i nuovi poteri sul terreno.

Gli Europei e gli Americani devono prenderne atto ed imparare dall’Islanda, che i debiti dovuti dai banchieri non sono i debiti del popolo. Se le grandi banche vanno sotto, non saranno in grado di costringere i cittadini medi a pagare i loro debiti fraudolenti.

In altre parole, gli Europei, gli Americani e i Giapponesi possono essere liberati dalla schiavitù del debito.

Traduzione: Sebirblu.blogspot.com

Fonte: eclinik.wordpress.com

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...