Il Riavvio della Griglia, un Successo!

Il Riavvio della Griglia Terrestre

è pienamente riuscito!

Il nostro impegno planetario ha avuto un grande successo. La massa critica è stata raggiunta.

Anche se non tutti hanno eseguito la meditazione in modo preciso come è stato raccomandato, un numero sufficiente di persone ha sincronizzato il suo flusso di consapevolezza per consentire alle forze della Luce di immettere un “virus informatico” nel programma della matrice di intelligenza artificiale (satanica; ndt) sui piani eterico- astrali.

Ciò significa che la logica incoerente di questa progettazione è stata ora “accalappiata”, quindi non è in grado di autoripararsi e riempire le fessure di Luce della struttura spazio/temporale che era stata distorta e deviata (dalle forze negative; ndt) nel campo elettromagnetico eterico/astrale della Matrix Divina.

Quelle crepe sono state create con il nostro sforzo univoco e cosciente il 20 maggio 2012  e  non saranno  mai  più  richiuse,  la Luce vi brillerà attraverso per sempre.

La matrice artificiale sta ora lentamente cominciando a disintegrarsi. Ci saranno sempre meno entità oscure sui piani eterico-astrali e la Luce filtrerà e irradierà sempre di più.

La Griglia eterica positiva delle Leylines (vedi nota) intorno al pianeta è stata riattivata alla partenza. Questo ha impedito l’insorgenza di alcuni terremoti abbastanza forti che diversamente si sarebbero manifestati.

Tutto ciò ha anche permesso un’accelerazione al processo di trasformazione di questo Pianeta affinché raggiungesse una maggiore frequenza vibrazionale.

Il momento esatto del Riavvio ha inizializzato una cronologia di eventi che alla fine condurrà verso la Divulgazione e il Primo Contatto.

Nota di Sebirblu:

Le “Ley lines” (linee di prateria), sono vere e proprie linee rette, larghe circa due metri ed equidistanti tra di loro, che percorrono l’intera superficie terrestre, incrociandosi tra loro in modo da formare una rete.

Le ha teorizzate l’inglese Alfred Watkins alla fine del secolo scorso. Nei punti in cui le Ley Lines si incrociano, sorgono antichi templi e monumenti funebri pagani. Sotto di loro scorrono spesso acque sotterranee o sono presenti filoni di minerali metallici.

I luoghi energeticamente speciali si trovano, in molti casi, lungo queste linee. Secondo alcuni studiosi russi, le Ley Lines costituiscono una griglia di energia sulla quale si fonda la struttura stessa della Terra.

Traduzione: sebirblu.blogspot.it

Fonte: 2012portal.blogspot.it

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...