Saul, 20 Maggio 2012

Nei regni spirituali stiamo guardando con piacere come vi spostate sempre di più verso il momento del vostro risveglio più mirabile. La velocità del suo approccio è abbastanza sorprendente mentre continuate a rilasciare il giudizio, la colpa, l’auto-giustizia, e l’egocentrismo, e vi preparate ad essere ancora una volta esseri di solo Amore, e tutti i Suoi aspetti divinamente propagati, che portano armonia e gioia in ogni situazione.

Mente l’estate nell’emisfero settentrionale si sviluppa in fecondità gloriosa, l’umanità sta diventando sempre più consapevole della propria fecondità spirituale che sta per fiorire nella dimostrazione più profonda e visionaria dell’amore incondizionato per tutte le sue molte culture diverse e affascinanti. L’armonia di un genere mai provato sul vostro pianeta sta per avvolgere tutti voi, mente imparate ad accettarvi l’un l’altro senza riserve e senza giudizi di alcun tipo.

La realtà della vostra unità, e le consequenziali interrelazioni, sta diventando sempre più evidente a voi così come vi permetterà di abbracciare con gratitudine il campo divino dell’Amore che vi circonda, e mentre lasciate andare la diffidenza e la gelosia con cui vi siete relazionati con gli altri per tanto tempo. Non c’è nulla da temere nell’altro!

Eppure per eoni avete vissuto nella paura gli uni degli altri, a volte paura estrema, e avete combattuto ogni altro con pensieri, parole, tradimenti, e armi in un tentativo disperato e maldestro di tenervi al sicuro. Ma, al sicuro da chi? Voi siete tutti uno, così tutto questo comportamento strano è rivolto solo a voi stessi. Nessuno vince e tutti soffriamo.

Alla fine questo è diventato evidente a coloro che sono pronti ad aprire gli occhi e vedere. E coloro che stanno diffondendo la parola più veritiera sulla la follia di questo modo di vivere, e stanno ora intraprendendo un percorso di accettazione, tolleranza, comprensione e amore, e stanno mostrando che funziona.

Ci sono ancora molti che, allo stato attuale, non possono o non vedono la ragione e il senso di questo modo di vivere, ma nei loro cuori un senso di nostalgia si sta insinuando. Si tratta di un desiderio d’amore, ed è stato con loro dal momento della separazione, perché in quel momento l’esperienza dell’amore è andata perduta a loro mentre si sono trasferiti nell’illusione di giocare i loro giochi. Avevano deciso di vedere ciò che la vita senza l’abbraccio dell’Amore divino di Dio sarebbe, e così si nascondevano da essa. Hanno creato uno shock estremo, perché l’Amore di Dio è immortale ed eternamente vivo, e nell’illusione c’era la Morte! Qualcosa che nella Realtà era impossibile da immaginare, ma che nel loro nuovo stato di amnesia sembrava che tutto pervadesse. Era ovunque, minacciando di assorbirli nel suo nulla. E’ stato davvero terrificante.

Il terrore conduce al terrore, e voi eravate tutti così terrorizzati dal contesto folle che avevate costruito che avete tentato di sentirvi al sicuro e di mantenere voi sicuri terrorizzando gli altri. Ma non ha funzionato perché vi siete impostati su un altro abbastanza brutale nel disperato tentativo di rimanere in vita uccidendo coloro che vi minacciavano. Ci sono sempre stati i nemici che vi minacciavano, che hanno voluto prendere da voi quello che stimavano di più – le vostre vite, i vostri cari, i vostri beni – e così avete sviluppato difese che auspicavate potessero rendervi inespugnabili, ma inutilmente. Uno sviluppo ha seguito un altro sviluppo, ognuno apparentemente più forte e più sicuro di quello precedente, e siete stati sconfitti ancora. La guerra, attacco e difesa, era diventato l’unico modo in cui potevate stabilire un senso di sicurezza, ma era sicuro solo finché lo potevate mantenere migliorando le sue capacità. E qui state giocando ancora oggi gli stessi giochi insani, e ancora vivete nella paura.

L’unica via d’uscita è quella di liberare la vostra paura e abbracciare i vostri nemici, perché voi e loro siete la stessa cosa. L’amore genera amore. La paura genera paura. State finalmente cominciando a capire questo, e di conseguenza molti stanno giungendo al punto di vivere con amore e pacificamente, indipendentemente da eventuali provocazioni che potrebbero sperimentare, e stanno scoprendo che funziona.

Dio è Amore. Siete stati creati in Amore, che è la vostra natura di esseri eterni, e la Sua natura è quella di condividere ed estenderlo eternamente, incondizionatamente, e indiscriminatamente. State diventando consapevoli di questo, e ciò dimostra che il momento del vostro risveglio si sta infatti avvicinando.

Con così tanto amore, Saul.

Canalizzato attraverso John Smallman

http://johnsmallman.wordpress.com/2012/05/20/for-eons-you-have-lived-in-fear-of-one-another/

Traduzione: RaggioDiLuceVerde

linguaggioceleste.wordpress.com

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Saul. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Saul, 20 Maggio 2012

  1. Pingback: Saul – 20 Maggio 2012. «

  2. Pingback: Saul, 20 maggio 2012 | la mappa del nuovo mondo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...