Obama: non posso né confermare NE NEGARE l’esistenza di extra-terrestri

Quando abbiamo letto di questa notizia, ieri, abbiamo pensato che avremmo dovuto pubblicarla. Jervè l’ha tradotta in italiano nel suo post iconicon.it, che sia un esempio di coscienza condivisa?


Venendo alla notizia, più che altro si tratta di un gossip, e certamente di una buona pubblicità per il film in uscita in america ‘Men in black 3’. Comunque, come sapete, Obama è recentemente al centro di canalizzazioni che lo vogliono protagonista nella disclosure.
Excuse me, Mr. President?:

Una notizia gustosa, che ha il merito di permetterci di leggere qualche cosa tra le righe. La Disclosure è fatta di grandi e piccoli eventi, ed anche le piccole rivelazioni sono importanti nella progressione di risveglio della coscienza collettiva.
Questa si è svolta nientemeno che nella Situation Room della Casa Bianca.
Ricordiamo in proposito come alcune canalizzazioni abbiano anticipato che il Presidente avrebbe rivelato qualcosa pubblicamente riguardo alla Disclosure in risposta ad una domanda rivoltagli da qualcuno.

http://www.torontosun.com/2012/05/16/will-smiths-son-asks-obama-about-aliens
Il noto attore Will Smith, che assieme alla famiglia era in visita guidata alla sede presidenziale, è arrossito di imbarazzo quando il figlio adolescente Jaden ha chiesto a Barack Obama se gli alieni sono reali.
Il Man in Black a stelle e strisce aveva vietato al figlio di chiedere riguardo agli ET prima che la visita avesse inizio, ma lo sfacciato 13enne non ha potuto resistere e ha sfidato suo padre.
Il giovane ha rivolto la domanda a Obama mentre egli mostrava alla famiglia dell’attore la “Situation Room” – dove il presidente si riunisce durante una crisi – e il leader degli Stati Uniti è stato felice di rispondergli.
Smith ha poi raccontato in una intervista di Chris Moyles, BBC Radio 1, visibile a questo link: o nel video di sotto “La notte prima Jaden mi aveva detto, ‘papà, devo chiedere al presidente sugli alieni,’ e io l’avevo dissuaso, ‘Hey amico, no, non è cool. E ‘imbarazzante. Non chiedere al Presidente! ‘ Ma quando entriamo nella situation room e Jaden ottiene il suo sguardo, lui si china verso di me e chiede: ‘Papà, qual è la mia punizione?’
“Così mentre Barack stava iniziando a parlare di questa stanza, Jaden dice: ‘Mi scusi signor Presidente?’ e io sono rimasto allibito, ‘Hey, il Presidente sta davvero ascoltando una domanda del genere da mio figlio?’ Barack alla fine esclama: ‘Ma non mi dire…’ E con perfetto aplomb – questo è il motivo per cui è il Presidente – si ferma, guarda Jaden e dice: ‘Gli alieni, giusto? OK, non posso né confermare né negare l’esistenza di extra-terrestri, ma posso dirvi se ci fosse stato un incontro top secret, e se fosse stata una discussione su di esso, avrebbe avuto luogo in questa stanza.”
Chi ha orecchie per intendere intenda.
Jervé

http://salusaitaliano.blogspot.it/2012/05/obama-non-posso-ne-confermare-ne-negare.html

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...