LA NASCITA DEL DIAMANTE

nuovo mondo

Attraverso il silenzio comprendo…

Eppure qualcosa è cambiato, non si può dare definizione a questo qualcosa, lo possiamo chiamare energia, che penetra e muta le forme, dona colore, armonia, movimento, fluidità.

Qualcosa è cambiato, lo si avverte dall’aria, dal proprio sentire, le proprie emozioni… Emozioni che esplodono e, in un verso o nell’altro, appaiono come un fiume in piena.

Lo si avverte dal gusto che cambia, dall’udito che si acuisce, dal tatto che avverte sottili vibrazioni in modo sempre più crescente.

Si avverte dentro, attraverso una sensazione indefinibile che procura picchi di gioia e tristezza, euforia e malinconia, pienezza e vuoto totale che disorienta… Eppure quel perdersi è ritrovarsi, riconoscersi, risvegliarsi, ricordarsi, ridestarsi.

Un’altalena di emozioni che portano ad apparire come smarriti pur essendo su una via ben chiara.

Tratti si definiscono con estrema chiarezza, talmente tanta da far fatica a riconoscere cosa mostrano perché induce a comprendere che ciò che si osserva non si è mai visto prima.

Questo è un legame che si è consolidato attraverso la grande energia che ci sta accompagnando al tempo della via.

Un legame che dalle viscere emerge tornando ad intonare il suo canto, un canto che si lega al ritmo presente e che uniti creano l’energia del Nuovo Essere, la vibrazione del Nuovo Mondo.

Ecco dunque che ora l’antico si amalgama al contemporaneo e il disegno volge al completarsi.

Questo era doveroso raccontarlo prima di riportare la visione, un’esperienza che ho preferito assorbire del tutto prima di raccontarla così da tentare di esprimere appieno, attraverso le parole scritte, quanto trasmette.

Per un certo periodo ho visto la Sacra di San Michele rovesciata, con il trascorrere del tempo nel suo pulsare mi ha riportato alla quiete prima della nascita, il silenzio preparatorio ad un grande evento, la vita.

7 Agosto 2016

Un richiamo mi catapulta lì, la Sacra di San Michele, ciò che trovo è ben diverso da ciò che ho lasciato l’ultima volta, non è più rovesciata. Il silenzio dona Pace assoluta, l’aria è colma di energia che in lontananza mostra zampilli di colore spumeggianti, il cielo limpido ha colori che vanno dal rosa al blu, un ampio fascio luminoso si perde nelle profondità della stesso e questo fascio parte da lì, dalla Sacra di San Michele, ora appare nuovamente dritta ma aperta in due, nel centro, a forma ovoidale, un profondo e ampio spazio crea un giaciglio colmo di fili luminosi come fossero fieno, ma di colore bianco brillante. Fili vivi che scaldano e accolgono un maestoso Diamante. È di consistenza morbida, gelatinosa, fluida, una limpidezza assoluta consente di vedere ogni sfaccettatura in modo chiaro e ognuna di esse riflette colori meravigliosi che si espandono nell’ambiente donando al tutto immagini uniche. Dal suo centro nasce il fascio luminoso che pulsando trasmette la sua vibrazione al cielo. Vibrazione che attraverso i colori dei suoi riflessi crea ponti che toccano la terra risanandola e toccando l’essere completano il processo di mutamento, inducendo l’elica a collegarsi al suo grande Cuore unendosi così in una danza delicata e armoniosa che trasmette messaggi di nuova linfa consentendo all’elica di fermarsi, distendersi per cominciare poi a girare in senso opposto. L’attivazione ora si completa.

Il Diamante è nato.

Il Nuovo Mondo è nato.

Il Nuovo essere è nato.

Consentiamo l’assestamento, la fluida vibrazione ci accompagna al Compimento, la via che per ognuno si apre indicando la realizzazione del cammino.

Nelle scosse del corpo non temete.

Nelle scosse della Fiamma Divina non titubate.

Nelle scosse degli eventi non disperate.

Tutto è perfetto.

Siate Luce!

Stefania Ricceri

Link originale: https://fiammadivina.com/2016/08/13/la-nascita-del-diamante/

Pubblicato in Fiamma Divina | Lascia un commento

08/08/2016 – Portale del LEONE

1348005901-623887-0245912_www.nevseoboi.com.ua

BUON PORTALE DEL LEONE A TUTTE VOI, CARE ANIME IN CAMMINO!!!

Dal più profondo del CUORE… un ABBRACCIO DI LUCE VERDE🙂

Francesco – RaggioDiLuceVerde

Pubblicato in RaggioDiLuceVerde | Lascia un commento

Una calma in movimento…

IMGP2945

Non so cosa percepite e sentite voi in questo periodo… ma ultimamente, soffermandomi a osservare e sentire ciò che proviene dal profondo del mio Sè mi sono reso conto che sento un bisogno di riservatezza… di starmene per conto mio… probabilmente dettato anche dal fatto che stando a contatto con così tanti bambini e lavorando sia interiormente che esteriormente ho maggior bisogno di riposo… i bambini hanno energie inesauribili e se tutti si rivolgono a te per chiederti qualcosa chiaramente le energie si abbassano drasticamente… ovviamente anche questo è un insegnamento che va loro trasmesso, a chiedere nelle giuste maniere e senza esagerare…

Al di là di questa precisazione mi sono accorto che ho un senso di insofferenza verso la maggior parte delle persone che mi circondano, ma non con cattiveria  o altro, è semplicemente che vedo che mettono in atto sempre gli stessi atteggiamenti e le stesse dinamiche e sempre tanta negatività in ciò che fanno… mentre invece ce ne sono altre, che si contano sulle dita di due mani, che vorrei avere più vicine fisicamente… le sento molto vicine come energia e come vibrazione, ma le vorrei tanto nel QUI ed ORA, fisicamente… ma pazienza, probabilmente non è ancora il momento…

Nonostante tutto il caos che mi e ci circonda e tutte le brutture e le nefandezze che stanno accadendo, tutto ciò non mi infastidisce, chiaramente sono dispiaciuto e mi rammarica che accadano cose del genere, ma se queste cose succedono è segno che moltissime cose si stanno muovendo e in maniera veramente pesante…

Vado spesso a fare sport, ne sento veramente tanto bisogno e desiderio, e mi accorgo di tirar fuori energie che neanche sapevo di avere e che se non fosse per i limiti fisici, che mi impongono di starmene fermo per far si che il corpo recuperi, ne farei a volontà! Vado a fare lunghe passeggiate o giri in bicicletta… mi immergo nella natura e soprattutto in questo periodo la “Cascata” mi attira e mi aiuta tantissimo a riequilibrare le energie… mi sento molto come Lei… sia quando è chiusa che quando è aperta…

L’altra sera, quando ho scattato la foto sopra, per arrivare nel punto del belvedere, ho dovuto percorrere un 300 metri in un percorso che passa in mezzo a un bosco che si inerpiga su una piccola collinetta… il percorso era ben illuminato… a un certo punto ho messo male un piede e per poco non so caduto… in quel momento mi si è sdoppiato tutto ciò che mi circondava e di fronte a me ho visto passare a gran velocità una creatura o un essere luminoso che ha attraversato il percorso… era completamente rivestita di bianco, dai tratti femminili, o almeno così mi è parso, ed era molto alta… sono rimasto colpito del fatto che non mi capita così spesso di vedere esseri così LUMINOSI e soprattutto è stata la prima volta in cui mi ci sono trovato a tu per tu completamente da solo! E non mi ha spaventato! Anzi! Ero desideroso di poterla rivedere e magari… scambiarci due chiacchiere😀

Racconti a parte… dentro di me sento sempre e comunque un senso di quiete e di pace che alle volte mi sembra quasi surreale… e da questa mattina al mio risveglio sento addosso una vibrazione molto forte… altro segnale che le cose si stanno decisamente dando una mossa… come sempre non ho la sfera di vetro e non so cosa accadrà a me o voi o meglio… a NOI… stiamo a vedere… osserviamo e operiamo le scelte che sentiamo necessarie… per il resto… manteniamo la CALMA e la PACE in ogni cosa che facciamo… se abbiamo scelto di vivere in questa società in questo momento e in queste condizioni… non ci potrebbe essere miglior “allenamento” per il nostro IO SONO…

Buon Cammino a tutte voi Anime Luminose

Francesco – RaggioDiLuceVerde

Pubblicato in RaggioDiLuceVerde | Lascia un commento

Estate 2016

WP_20160708_15_12_13_Pro

(Cascata delle Marmore – Umbria)

Credo che questa estate me la ricorderò per tutta la mia esistenza o per tutte le mie esistenze.

Dall’ultimo post scritto molte cose sono cambiate in me e attorno a me.

Sempre più in profondità.

Questo è il percorso che ho scelto di seguire.

Finiti i corsi di Karate pomeridiani con i bambini (anche se in realtà non sono terminati, continuiamo ad allenarci due volte a settimana e a divertirci ancora😉 ) ora mi sto dedicando ai campi estivi, dove ho la possibilità di lavorare con tantissimi bambini! E ognuno, ovviamente, diverso dagli altri… ma una cosa li accomuna tutti… il desiderio di… AFFETTO!

Si perchè è questo ciò che cercano, ciò che desiderano trovare e che desiderano condividere.

Sono venuti un gruppo di bambini bielorussi e sono rimasti per circa un mesetto. Alcuni di loro sono già venuti in Italia diverse volte, grazie alle loro famiglie di adozione a distanza, per altri è stata la prima volta e non parlavano una parola di italiano. L’interprete un pò ci ha aiutato. Ma non poteva essere ovunque essendo una sola. E dunque ho imparato a comunicare con loro come si fa con i bambini piccolini che ancora non capiscono bene le parole e nemmeno le sanno dire. Con i gesti e il linguaggio del corpo. Si… No… per spiegare un pò le regole di come comportarsi… e dalla loro rigidità iniziale siamo passati agli abbracci che quasi non si volevano più staccare… Non so voi, ma quando vedo bambini che cambiano atteggiamento in modo così incredibile, il mio Cuore si riempie di gioia, perchè capisco che tutti i bambini sono meravigliosi e che basta solo ASCOLTARLI.

Non ricordo se già ne ho parlato, ma una delle carenze più evidenti, almeno per un allenatore, è la loro generale mancanza di “motorietà” o, se meglio vogliamo definirla, percezione del proprio corpo e dei movimenti. E la cosa più incredibile è che questa cosa viene riscontrata fino ad una età già molto avanzata! Addirittura in alcuni casi anche in periodo adolescenziale. Questo perchè vengono sovraccaricati di nozioni, di concetti, di idee… ma queste idee non trovano riscontro nella realtà o non vengono portate sul piano terreno… rimangono… idee… fumo… E questo è deleterio per un bambino e lo alienerà sempre di più da questo mondo, preferendo distaccarsi da tutto quanto per vivere in un mondo fittizio in cui rifugiarsi. Collegato sempre a questo c’è anche un senso del pericolo praticamente assente, e ripeto la cosa più sconcertante è che anche questa cosa arriva fino in età avanzata.

Li abbiamo lasciati troppo per conto loro… e poco gli abbiamo insegnato e gli stiamo insegnando… in realtà non c’è molto da insegnar loro, perchè per il resto sono così intelligenti che ci risolvono i problemi di ogni giorno con una delle loro frasi che ci lascia di stucco per la semplicità e la saggezza che contiene… La cosa più importante è l’educazione, intesa come RISPETTO. Tutto il resto viene dopo…

Mi sono accorto di quanto poco gli adulti si rendano conto di quanto i bambini siano una vera ricchezza… anche perchè molto semplicemente i bambini saranno gli adulti del futuro e decideranno anche loro della vita degli altri… per cui meglio non lasciarli allo sbaraglio e prendersene cura!

Spero per certi versi che ciò che scrivo possa essere utile anche a voi che leggete e spero che possiate anche voi rendervi conto di quanto i bambini siano una ricchezza INESAURIBILE… ma anche ognuno di noi che porta dentro di sè… il BAMBINO INTERIORE… solo perchè spuntano capelli bianchi qua e là o qualche ruga… quel bambino non è che smette di esistere in noi😉

Un abbraccio di Luce Verde a tutti voi e a presto!

Francesco – RaggioDiLuceVerde

Pubblicato in RaggioDiLuceVerde | Lascia un commento

Ombra… o Fiamma Gemella?

Nota di RaggioDiLuceVerde: “E se Shakespeare avesse descritto quella che viene chiamata Fiamma Gemella in uno dei suoi sonetti? Ieri sera stavo preparando la cena e i miei genitori stavano guardando il telegiornale. Mentre ero intento a condire l’insalata passa il servizio su Giorgio Albertazzi… a un certo punto del servizio ha recitato il sonetto di Shakespeare che potete trovare qui sotto… e sono rimasto incantato dalle sue parole… Vi lascio alla sua voce (in fondo trovate il link del servizio)… Buon ascolto…❤ “

Sonetto XLIII

Versione recitata da Giorgio Albertazzi.

Quando più le palpebre chiudo, allora gli occhi ad altra vista s’aprono. Durante il giorno videro le cose del giorno, ora se dormo, in sogno essi vedono te, ombra amata che rischiari il buio, stella del mattino, luce della notte; che splendore saresti nell’accecante luce del giorno se già ora ombra le altre ombre rischiari! Ogni giorno sarà notte senza te, ed ogni notte luminosa sarà se tu in sogno verrai da me.

(minuto 3.48)

http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-4e9c7514-4b81-425e-80c8-b02f84411779-tg1.html#p=0

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Al centro dell’Universo…

the-solar-system-wallpaper

E’ la sensazione che mi sta accompagnando in questi giorni…

Non serve che ve lo dica o ve lo ripeta… vi starete accorgendo anche voi che tutto intorno sta accadendo praticamente di tutto!

E non sto neanche qui a citarvi qualcosa in particolare… perchè quando penso che qualcosa ancora non sia accaduta poi apro facebook e trovo qualcuno che ha postato notizie a riguardo di quella cosa…

Ed io mi sento così… come quel Sole lì che sta al centro di tutto… ed intorno a lui tutto ruota e si sposta… si allinea e si disallinea… tutto intorno i pianeti che seguono il loro percorso… i satelliti dei pianeti, che fanno altrettanto con i pianeti di appartenenza… e poi tutto il resto, quelle che sembrano quisquilie ai più come le meteore che errano per lo spazio… le comete che passano per una visita ogni tanto…

Ed io sono lì… ad osservare e ad ammirare tutto questo… il mio Sè che mi mostra come tutto cambia e si modifica affinchè quelle che sono le mie scelte, i desideri più profondi dell’anima… possano esaudirsi e palesarsi… ed è così per ognuno di noi… in un modo o nell’altro tutto quanto intorno a noi sta aiutandoci a realizzare ciò per cui siamo venuti qui…

E potrebbe accadere davvero di tutto intorno a me… davvero di tutto… ma nel profondo del mio Cuore sento sempre più forte quella Fiducia in ciò che sono… che tutto va bene… che l’Universo provvede a qualunque cosa io necessiti per proseguire… davvero qualunque… e nei modi più inaspettati… per farvi un esempio uno dei problemi che mi ha sempre un pò afflitto è stato quello di non poter avere un’indipendenza economica… e a chi mi raccontava che in quel senso non aveva problemi, perchè l’Universo provvede anche a quello, rispondevo “si vabbè… che i soldi adesso arrivano così senza motivo!”… beh… si… cioè più o meno… non è che arrivino senza motivo… è che arrivano semplicemente quando ne abbiamo bisogno… e quando siamo centrati e abbiamo fiducia…

Una volta i Registri Akashici mi dissero a proposito di questo “problema”, che hanno un pò tutti coloro che sono su un percorso così profondo, che: “il denaro arriverà nel momento in cui smetterai di viverlo come un problema, come una preoccupazione. Quando sarà necessario per un progetto che è quello giusto per la tua anima arriverà.”

Capito cosa intendo? Ora con il denaro ho voluto farvi un esempio… ma è anche tutto il resto che un pezzetto alla volta si sta manifestando… certo ci vuole pazienza… ma daltronde è come un pò la crescita di una quercia…

querce_NG2

Ci vuole tempo affinchè la pianta possa crescere… affinchè le radici affondino nel terrento e creino fondamenta solide… e grazie alle radici il tronco può venir sù bello robusto e in grado di sostenere i rami, che sono un pò i nostri talenti, le nostre qualità… e in modo che questi possano dare foglie e frutti… e spargere altri semi…

E così anche quella Quercia si sente al centro dell’Universo… il Suo Proprio Universo… come ognuno di NOI…

Buon cammino Anime Illustri… e… ILLUMINATE IL VOSTRO UNIVERSO!

Un abbraccio

Francesco – RaggioDiLuceVerde

Pubblicato in RaggioDiLuceVerde | Lascia un commento

Seguire le briciole… ORA è più semplice…

Mountain-Path

Buongiorno Anime Illustri!

Che tempi incredibili stiamo vivendo!

E sempre più lo saranno i tempi che verranno!

Ciò che sento in questi giorni e che mi sta capitando è che le briciole di pane, che abbiamo lasciato da seguire sono sempre più semplici da vedere e da seguire… tutto quanto dobbiamo fare è centrarci sul CUORE❤ ascoltare la sua “silente voce”, che si esprime attraverso i modi più diversi e più sorprendenti…

Una volta lessi un articolo sul fatto che la fisica quantistica sembra abbia scoperto che il futuro influenzi il presente e il passato… ecco… non so se avete mai visto uno di questi film:

  • Prince of Persia: Le sabbie del tempo
  • The family man
  • Ritorno al futuro 2 (perchè nel primo e nel terzo i protagonisti viaggiano nel passato)

Quel che mi arriva come conferma attraverso la visione di questi film è che… noi conosciamo già quello che sarà il nostro futuro… lo sappiamo da sempre proprio perchè il tempo non esiste… è un’illusione… quindi non esistono neanche passato e presente… esiste solo il QUI e ORA!

Ma se vogliamo parlare in termini terrestri… è come se avessimo fatto un viaggio nel futuro per vedere ciò che saremo e fossimo tornati indietro nel tempo per lasciarci delle briciole da seguire, ma ovviamente dato che il futuro è sempre in divenire ci possono essere delle piccole modifiche sul percorso e certi avvenimenti potrebbero non accadere o essere diversi da come ce li siamo prospettati…

D’altronde ognuno di noi quando sogna qualcosa come ad esempio di avere una famiglia… una casa… un “lavoro”… ce li abbiamo bene in mente di fronte agli “occhi della mente”… ma… come sappiamo l’Universo si manifesta in infiniti modi e ciò che ci arriverà sarà diverso da ciò che avevamo sognato…

Quel che ci viene richiesto è semplicemente di avere una visione più ampia di tutto l’insieme… per poter comprendere che ciò che abbiamo sempre sognato è lì di fronte a noi… anche se con qualche virgola spostata…

Abbiamo sempre avuto le briciole dei nostri sogni di fronte a noi… ma ORA che la Luce entra sempre più e i nostri CUORI sono più che mai sgombri e ricolmi di questa Luce… siamo in grado di vederle sempre meglio… come il Sole che si leva all’alba dopo la lunga buia notte… pian piano la Luce aumenta e riusciamo a vedere anche quella pagliuzza che invisibile ai più…

Perciò… siate dei bravi Pollicini!🙂

Un abbraccio di Luce… VERDE!

Francesco – RaggioDiLuceVerde

Pubblicato in RaggioDiLuceVerde | Lascia un commento